categoria azienda Infosense s.r.l.
logo Infosense s.r.l.
Infosense s.r.l.
Consulenza, sistemi e soluzioni per una gestione immobiliare digitalizzata
Consulenza, sistemi e soluzioni per una gestione immobiliare digitalizzata

SVILUPPO SOFTWARE




Eukleia Digital e Infosense si occupa della progettazione di sistemi informativi, software dedicati ed App specializzate nel Facility Management e nella gestione dei contratti di Global Service.




Inoltre, sviluppa ed implementa sistemi e strumenti adeguati a permettere ai propri enti clienti di massimizzare il beneficio degli investimenti ed ottenere un ritorno rapido. In particolare, Eukleia Digital e Infosense sviluppa i seguenti strumenti: CAFM, CMMS e IWMS.




PROGETTAZIONE DEL SOFTWARE



La progettazione dei software e dei programmi integrati proposta da Eukleia Digital e Infosense si sviluppa sostanzialmente in questo senso:



  • studio del business case
  • selezione del software
  • implementazione del software
  • manutenzione evolutiva
  • project recovery


Business case


Il business case iniziale, il cosiddetto “progetto del progetto”, altro non è che l’analisi dei processi aziendali e di business oggetto dell’informatizzazione.


Nell’ottica che nulla è automatizzabile senza una modellazione, il business case ha lo scopo di formalizzare:



  • contesto del progetto
  • background
  • bisogni/ragioni/motivi/esigenze/sfide
  • le possibili opzioni disponibili
  • i relativi benefici attesi


Il modello sarà quindi completato con la redazione di un concreto Piano dei Rischi e dei Costi con i relativi Piani di Costi ed Investimenti.


L’adozione di standard e modelli internazionali (ITIL, PRINCE2) nella formalizzazione del business case iniziale consentirà di condividere in modo chiaro e dettagliato innanzitutto gli obiettivi e le aspettative del cliente, riguardo i processi oggetto della reingegnerizzazione ed informatizzazione.


Eukleia Digital e Infosense, inoltre, garantisce un investimento iniziale in termini di tempo e sforzi spesi nella creazione del business case: è assicurato che la modellazione, la formalizzazione e la condivisione di processi e del modus operandi riduce drasticamente gli errori di comprensione, i misunderstanding e soprattutto i costi causati da reiterati aggiornamenti e revisioni dei sistemi informativi adottati.

Software selection:

CAFM – CMMS – IWMS


La software selection rientra nel più ampio contesto di business case che costituisce lo strumento cardine per individuare e condividere obiettivi ed aspettative del cliente, per la reingegnerizzazione dei processi aziendali e la loro informatizzazione.


Eukleia Digital e Infosense, a proposito, ha sviluppato internamente e grazie alle proprie partnership una decennale esperienza su molteplici piattaforme applicative ed è in grado di assicurare un servizio di analisi e definizione della migliore soluzione applicativa, coerentemente con gli obiettivi ed i reali e specifici bisogni di business dei propri clienti.



A tal proposito, i criteri di selezione sono legati a:

  • copertura funzionale dei processi chiave
  • TCO (Total Cost of Ownership)
  • ROI (Return on Investment)
  • manutenibilità
  • facilità d’uso
  • personalizzabilità della soluzione


Grazie ad un servizio di auditing con il personale che utilizza o dovrà utilizzare la soluzione software, infine, è possibile definire le caratteristiche della soluzione software più indicata da adottare.

Icona Servizio

Implementazione del software


Nel corso degli anni, Eukleia Digital e Infosense ha perfezionato un efficace e soprattutto efficiente processo di Start-Up che costituisce la base per il successo del progetto.


La fase di avvio risulta particolarmente significativa nell’economia dell’intero progetto di informatizzazione e pertanto si provvede con la formalizzazione e la condivisione del Piano di Progetto, elaborato preliminarmente nel Business Case, grazie al quale il cliente ha avuto a disposizione tutti gli elementi valutare il progetto di informatizzazione.


Nella fase di analisi ed avvio si procederà con:


  • verifica e condivisione degli obiettivi del progetto: definendo e dichiarando sin da subito gli obiettivi, gli attori del processo lavoreranno implicitamente per il loro perseguimento
  • evidenziazione dei processi critici: individuati nell’analisi o assessment iniziale, si condivideranno con i key-user dei servizi oggetto dell’informatizzazione
  • pianificazione e svolgimento di una serie di incontri con i responsabili e i key-user dei servizi che dovranno essere gestiti per pianificare il roll-out del progetto e le fasi di collaudo dei rilasci
  • individuazione, analisi preliminare, preventivazione ed eventuale pianificazione delle attività necessarie allo svolgimento delle successive fasi custom di progetto
  • all’installazione del sistema CAFM sulle infrastrutture hardware messe a disposizione dal cliente o presso il Server Cloud di Eukleia Digital e Infosense


La durata e gli sforzi della fase di Analisi e Avvio sono variabili a seconda della complessità del progetto e risultano tipicamente suddivisi in:


  • analisi e formalizzazione delle specifiche tecniche e pianificazione delle attività di progetto
  • giornate di collaudo e rilascio delle parti custom di progetto.


Eukleia Digital e Infosense, a seguito delle risultanze della fase di Analisi e Avvio, provvede alla pianificazione di tutte le attività di configurazione della soluzione presso l’infrastruttura del cliente o presso il proprio ambiente, nel caso sia stata scelta l’opzione per un servizio in iCloud.


La fase di installazione presso il cliente si articola sulle seguenti attività:


  • installazione web application su Server Web Internet/Intranet
  • configurazione della base dati sul RDBMS scelto per il progetto
  • configurazione della comunicazione base dati – web application


Ove necessario, si possono prevedere i seguenti servizi aggiuntivi:


  • installazione del Web Server (solo applicazione: Tomcat, Apache Web Server, IIS)
  • installazione RDBMS
  • configurazione degli ambienti prima dell’installazione delle componenti di CAFM


Per i progetti ospitati in modalità SaaS (Software as a Service) si provvederà ad installare un ambiente (base dati) ed un indirizzo di accesso per il cliente tramite Internet.

Manutenzione


Per “manutenzione evolutiva” si assume la seguente definizione contenuta nelle linee guida CNIPA sulla qualità dei beni e dei servizi ICT:


“Si parla di manutenzione evolutiva quando occorre adattare la soluzione a nuove esigenze dei processi; in questo caso, essa comporta l’aggiunta, il cambiamento ed eventualmente la rimozione di funzionalità.”


Eukleia Digital e Infosense si occupa di assicurare non solo l’installazione e la configurazione iniziale di un sistema informativo, ma anche il relativo iter di crescita e cambiamento, alla luce delle novità in ambito normativo e del business dei clienti che l’hanno adottato.


Eukleia Digital e Infosense, infatti, dedica molto tempo all’aggiornamento continuo e alla formazione su tutte le novità che vengono rilasciate dalle rispettive Case Madri degli applicativi, garantendo così ai propri clienti un supporto tecnico affidabile e all’avanguardia.





Project Recovery



  • recupero progetto ARCHIBUS
  • recupero progetto FMPortal.NET
  • recupero progetto CAFM